Montefalco

Natura merceologica: Montefalco Rosso Denominazione di Origine Controllata

Zona di produzione: Castel Ritaldi (PG) – Umbria

Vitigni: 65% Sangiovese, 25% Merlot, 10% Sagrantino

Terreno: Collinare, altitudine media 400 m s.l.m.

Densità impianto: 3500 piante ad ettaro

Forma di allevamento: Cordone speronato

Resa ad ettaro: 8000 kg di uva pari a circa 5500 lt

Raccolta: Manuale in cassette

Vinificazione: Fermentazione e macerazione in vasche inox per circa 10 giorni

Affinamento: In barrique per 12 mesi poi in vasche inox per circa 6 mesi

Durata: Medio-lunga

Confezionamento: Scatole da 6 bottiglie da 0,75 lt

Caratteristiche organolettiche

Colore: Rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento

Profumo: Fruttato intenso (frutti rossi sotto spirito) con note speziate e di tabacco

Gusto: Fruttato, buona struttura e gradevole tannicità e persistenza

Temperatura di servizio: 18 – 20°C

Abbinamenti: Carni rosse e formaggi mediamente stagionati

Contenuto alcolico: 14 % vol

Scarica pdf Montefalco_scheda